MASSIMOCUTRUPI

PHOTOGRAPHER

 
 

 

 

TRANSUMANZA NOTTURNA

 

Una delle prassi più diffuse nella pastorizia tradizionale è la transumanza. Questa migrazione del bestiame, verso condizioni climatiche migliori, è oggi praticata ancora in alcune regioni italiane tra cui il Lazio, nello specifico tra le province di Frosinone e Latina, nel cosidetto Basso Lazio. Nelle valli di Forca d'Acero, a ridosso del Parco Nazionale d'Abruzzo sul rilievo dei Monti Marsicani, sostano molte mandrie di mucche nei periodi più caldi per poi scendere in zone di pianura nei mesi più freddi. Partendo di notte da San Donato Val di Comino un cospicuo numero di mucche, guidate da esperti pastori, si dirigono verso Roccasecca superando l'altopiano del massiccio del Monte Cairo, attraverso sentieri, che in parte ricalcano antichi tratturi della Bassa Ciociaria. Dopo due giorni e due notti con una pausa a Pastena si arriva a Lenola, nei pressi di Fondi, dove le mucche passeranno gran parte dell'inverno.

 

                 
                         
                         
                 
                         
                         
                 
                         
                         
                       
                         
                         
     
     
       
                         
                       
                         
 

© Massimo Cutrupi - All rights reserved